Premio Andersen

Il premio Andersen è un riconoscimento italiano nel campo della letteratura per l’infanzia.

Fondato nel 1982 da Gualtiero Schiaffino è stato gestito e organizzato a Sestri Levante fino al 2009 mentre dal 2010 la cerimonia di premiazione si svolge a Genova. È organizzato in sezioni che corrispondono ai principali generi della letteratura per ragazzi: gli albi illustrati, la divulgazione, la narrativa suddivisa per fasce d’età (libri 0/6 anni, 6/9 anni, 9/12 anni, oltre i 12 anni, oltre i 15 anni). Dal 2014 vengono assegnati i premi al miglior libro a fumetti e alla migliore creazione digitale. Le terne dei finalisti per ogni sezione vengono scelte tra le opere dell’annata editoriale dalla redazione Andersen e da altri esperti del settore; tra questi titoli la giuria (composta dalla direzione della rivista, i fondatori della Libreria per ragazzi e un docente di Letteratura per l’infanzia) sceglie i vincitori per ogni categoria. Gli autori e gli illustratori vengono premiati, invece, per la loro produzione complessiva.

Al termine della cerimonia di premiazione i libri vincitori di ogni sezione concorrono al Super Premio Andersen -Il Libro dell’Anno. Questo ulteriore riconoscimento viene assegnato da un’ampia giuria di addetti ai lavori (nel 2014 sono stati un centinaio tra librai, studiosi del settore, bibliotecari e giornalisti) ed è dedicato alla memoria di Gualtiero Schiaffino (1943-2007), fondatore sia della rivista che del premio.

Due nuovi riconoscimenti sono stati istituiti per premiare le realtà – enti locali, biblioteche, librerie, associazioni culturali – che promuovono la lettura tra le giovani generazioni (Premio ai protagonisti della cultura per l’infanzia) e la migliore libreria per ragazzi dell’anno. Quest’ultimo premio, intitolato alla memoria di Roberto Denti (1924-2013) e assegnato per la prima volta nel 2014, è stato promosso dall’Associazione Italiana Editori e da Andersen per ricordare il fondatore della storica Libreria dei Ragazzi di Milano, da sempre membro della giuria insieme alla moglie Gianna Vitali. Dal 2016, anno della scomparsa di Gianna Vitali, il Premio Gianna e Roberto Denti è dedicato alla memoria di entrambi.

I vincitori negli anni

I VINCITORI DEL PREMIO ANDERSEN 2021

I VINCITORI DEL PREMIO ANDERSEN 2020

I VINCITORI DEL PREMIO ANDERSEN 2019

I VINCITORI DEL PREMIO ANDERSEN 2018

I VINCITORI DEL PREMIO ANDERSEN 2017

LA MIA BIBLIOTECA